Maleficent – Signora del Male

Ieri sono finalmente andata a vedere Maleficent – Signora del Male, il sequel di Maleficent – Il segreto della bella addormentata.

Il film mi è piaciuto davvero molto, il personaggio di Maleficent resta sempre strepitoso con una Angelina Jolie che riesce a interpretarlo in modo impareggiabile.

Trama

La storia è ambientata a cinque anni di distanza dal primo film. Aurora è ormai cresciuta ed è regina della brughiera, quando il principe Filippo la chiede in sposa.

Si tratta di una notizia meravigliosa, un’unione che, oltre a coronare l’amore dei due giovani, permetterebbe di unire e portare pace tra umani e mondo fatato.

Ma le cose non saranno così facili, ci sono persone contrare all’unione e si scoprirà che spesso l’apparenza inganna.

Commento

Il film mi è piaciuto molto anche per i messaggi che vengono trasmessi. L’ambientazione è fantasy, ma richiama la vita reale (una scena del film mi ha chiaramente ricordato accadimenti della seconda guerra mondiale).

I messaggi sono più che mai attuali: l’accettazione verso chi è diverso da noi, l’appello alla pace al posto del pugno di ferro e la facilità con cui si manipolano le masse tramite la diffusione di “fake news“.

Dove vederlo

Il film può essere noleggiato su Google Play o su YouTube per € 11,99. Per chi preferisce acquistare un prodotto fisico si può trovare su Amazon anche in versione 4k.

In streaming è disponibile sul portale di Disney+ (qui trovi le informazioni per iscriverti)

Ti sei perso il primo film o vuoi rivederlo per rinfrescarti la memoria?

Il film di Maleficent del 2014 può essere noleggiato su Google Play o su YouTube per € 2,99. Per chi preferisce acquistare un prodotto fisico si può trovare su Amazon anche in versione 4k.

In streaming è disponibile sul portale di Disney+

Gadget

Come sempre mi sono messa a curiosare alla ricerca di gadget carucci. Per gli amanti dei Funko-pop, ne ho trovato uno supercarino qui. Per noi donne invece ho scoperto questa borsa meravigliosa.

Ultimo aggiornamento il 30.05.2020

Lylahttps://lyla.altervista.org
Una donna milanese che si divide tra lavoro, vita sociale e hobby preferiti: telefilm, libri e giochi. In questo blog scrivo dei miei hobby e del filo conduttore che li lega tra loro: il mondo fantasy. Perché proprio il fantasy? Perché attraverso il mondo fantastico, con creature sovrannaturali e umani-eroi, è più facile raccontare il mondo reale liberi dai filtri imposti dalla società e ricordarsi che nella vita dobbiamo lottare sempre, senza arrenderci mai...

Leggi altre storie

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Advertisment

Ultimi articoli

Gay pride

"Per lungo tempo ho avuto paura di essere quella che sono perché i miei genitori mi avevano convinta che c'è qualcosa...

Infinity – Guida all’uso

Infinity Il servizio di streaming di Infinity E' dopo aver visto visto come funzionano...

Una strega imbranata

Simpatica serie disponibile su Netflix Una strega imbranata è una serie Tv tratta dalla serie di libri The...