Once upon a time

562

Ho sempre pensato che cattivi non si nasce, si diventa

Regina

E dopo due telefilm dedicati ai vampiri (The Vampire Diaries e The Originals), oggi sono a parlarvi di un altro telefilm fantasy, talmente fantastico da essere basato su fiabe e leggende.

Once upon a time (conosciuto come “C’era una volta” in Italia) racconta di reami paralleli al nostro, dove esistono le fiabe e la magia. In seguito ad una maledizione i personaggi delle fiabe sono stato catapultati in un mondo senza magia e dove non esiste il lieto fine: il nostro.

Sarà compito della Salvatrice Emma Swan, figlia di Biancaneve e del Principe Azzurro, spezzare la maledizione e ridonare lieto fine, ma non sarà facile.

Anche se il telefilm tratta di favole non dobbiamo assolutamente pensare che sia da bambini, è strutturato proprio per piacere a tutti. Le storie e i personaggi sono presentati in modo molto diverso dalla versione disneyana a cui siamo abituati e le trovo molto più interessanti.

Uno dei fili conduttori della serie è il principio per cui nessuno è in assoluto buono o cattivo ma ognuno ha dentro di sé una parte cattiva e sta ad ognuno di noi scegliere quale strada prendere…

Il telefilm è in onda dal 2011 e conta 7 stagione. In molti considerano conclusa la serie già alla sesta stagione, in quanto l’ultima stagione è sostanzialmente un reboot rispetto alla storia precedente,  con un salto temporale e nuova ambientazione, oltre al cambio della maggior parte dei protagonisti.

Come vederlo

Once Upon a Time si può guardare in italiano su Netflix. dove, oltre ad essere trasmessa la settima stagione, sono disponibili tutte le 6 precedenti stagioni al completo.

Per chi invece volesse comprare i cofanetti sono disponibili fino alla sesta stagione:

Citazioni

Trovi le citazioni qui

2 COMMENTI

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.